Chi Sono

 

Giovanni TornambeneDopo moltissimi anni di studio accademico, passando dal Classico al Jazz, ho cominciato ad occuparmi di “Musica Libera”, trovando un percorso prettamente personale, legato a sensazioni ed emozioni suggestive e altamente gratificanti, stimolante e ricco di creatività, volto al miglioramento del sé.

La libertà è la condizione essenziale per poter esprimere se stessi fino in fondo.
La libertà non dovrebbe essere conquistata, ma dovrebbe essere un diritto di tutti fin da subito…..almeno in musica!
Il senso della Storia ha valore solo quando ci aiuta ad agire in modo onesto e concreto per il bene di tutti.

 

Mi diplomo in pianoforte nel 1985 sotto la guida di Marco Fumo.
Frequento corsi sul Ragtime tenuti dallo stesso Fumo e corsi di analisi musicale con M. Dalla Chiesa.
Dalla fine degli anno 80 mi dedico esclusivamente alla musica Jazz studiando con Sboto, Rea, Pieranunzi, Melillo, Battaglia, Di Bonaventura, Markowitz, Sabatini.
Nel 1999 fondo l’Associazione Musicale ” Blue Note ” i cui scopi sono: contribuire alla diffusione, alla conoscenza ed allo sviluppo della Musica attraverso corsi di formazione musicale; organizzare stagioni concertistiche ed altre manifestazioni musicali.
Ho partecipato a trasmissioni di Rai Radio Due.
In Danimarca ho suonato alla ”Vostrup Efterskole” scuola di musica e teatro sulla costa del Mare del Nord, e presso la ” Musik Huset” centro musicale della città di Arhus.

La verità è semplice e può essere raggiunta per diverse vie e in diversi gradi.

Una “cosa” difficile, complicata potrebbe contenere molta falsità.
L’importante è essere sempre ancorati alle origini delle cose, quindi, nel nostro specifico caso, al motivo che ha spinto l’uomo a fare musica.

Share